Neil Young. (After) The Gold Rush eBook

Ilmeglio-delweb.it Neil Young. (After) The Gold Rush Image
ISBN 9788862315227
AUTORE Stefano Frollano,Fabio P. Pellegrini
DATA 2018
NOME DEL FILE Neil Young. (After) The Gold Rush.pdf
DIMENSIONE 1,34 MB
DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di Neil Young. (After) The Gold Rush, scritto da Stefano Frollano,Fabio P. Pellegrini. Scaricate il libro di Neil Young. (After) The Gold Rush in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ilmeglio-delweb.it.

Neil Young, per i 50 anni di "After the Gold Rush" in ...
Discover releases, reviews, credits, songs, and more about Neil Young - After The Gold Rush at Discogs. Complete your Neil Young collection.
A più di settant'anni, Neil Young detta ancora i tempi. Autore, cantante, chitarrista, attivista, il musicista sigilla anno dopo anno, con la veemenza che lo contraddistingue da sempre, album e concerti, attività benefiche e studi sul suono, invettive contro le corporazioni e soluzioni ecologiche. Un artista a tutto tondo che Stefano Frollano e Fabio F. Pellegrini hanno osservato e studiato, rileggendone la storia musicale in un viaggio che parte dal Canada per approdare in California, terra sognata come il Nuovo Paradiso: è così che la corsa all'oro del 1849 trova la sua nuova creazione durante gli anni Sessanta del secolo scorso, quando decine di musicisti partiranno alla volta del "Golden State". La natura incontaminata, i nativi americani, una nuova Terra Promessa diventano gli elementi dove misurare se stessi, trasformando la Frontiera da luogo fisico a un non luogo, dove l'immaginazione e la fantasia diventano altri confini da raggiungere. The Squires, i Buffalo Springfield, CSN&Y, i Crazy Horse e altri protagonisti dell'universo del musicista canadese trovano spazio in questa saga, che continua a ispirare nuove generazioni di musicisti in tutto il mondo. Il volume è corredato da alcune immagini inedite in Italia, da una accurata discografia dell'artista, da una cronologia dei concerti dal 1961 al 1978 e da un'intervista con Ralph Molina, il leggendario batterista dei Crazy Horse.
Neil Young - After The Gold Rush :: Le Pietre Miliari di ...
After The Gold Rush is an acoustic album that led to many other confessional singer/songwriter works in the early '70s (James Taylor, Carole King, etc.). Young had injured his back lifting a slab of polished walnut and standing up to play his electric guitar was impossible. In addition, he had dropped Crazy Horse as his backing band so he prepared an album of acoustic songs.
LIBRI CORRELATI
Brain yoga. 10 tecniche essenziali. Con File audio per il download
Bianca come il latte, rossa come il sangue
Il mostro effimero. Democrazia, economia e corpi intermedi
Annali della Fondazione per il Museo «Claudio Faina». Vol. 11: greci in Etruria. Atti dell'11° convegno internazionale di studi sulla storia e l'archeologia dell'Etruria, I.
Una di loro
I delitti del monastero e altri casi di problem solving inusuale
Orchidee. Mito, passione, coltivazione
Billy Budd
Plauto e dintorni
Biografia di una chiocciola. Storia confidenziale di @
Il mio film preferito
Manuale di programmazione e organizzazione sanitaria
Sono marxista, di tendenza Groucho. Un'antologia critica delle migliori battute del partner di Dylan Dog
Lex 1953. 2º semestre
L' ordine dei predicatori. I Domenicani: storia, figure e istituzioni (1216-2016)
Ortaggi tutto l'anno. 70 specie per ogni stagione. Con Calendario
Delirio