Gigi D’Alessio – Non Dirgli Mai

TESTO:

Il tuo maglione lungo sulle mani

quel seno che non è cresciuto più

le corse in bicicletta a primavera

il vento profumava anche di te

di questo tempo in due

solo fotografie

e cosí lontani noi pensiamo ancora a noi

ricordo ancora quel giorno del primo bacio a Napoli

ma non è giusto pensarti stasera

il tuo cuore ha già un battito nuovo

parla male di me senza alcuna pietá

anche se tutto questo so il male che fa

si stasera t’avesse vasà.

Non dirgli mai

che siamo stati a letto per un giorno intero

e la paura di quel temporale come ci stringeva

le nostri liti sui capelli e gli occhi immaginando un figlio

tu disegnavi pure il suo profilo e poi strappavi il foglio.

Non dirgli mai

di come è stato bello quella notte al mare

dietro una barca aspettavamo stretti che arrivasse il sole

di quella volta per un tuo ritardo ci tremava il cuore

quel falso allarme ci teneva uniti senza far l’amore.

Non dirgli mai

spengi il fuoco che brucia dentro di te

e nascondi quegli occhi rossi se pensi a me.

Ma se lui te stringe le mani respira più forte dicendo che l’ami

la sua vita è più bella da quando ci sei

gli fai male se un giorno parlando di noi

hai una lacrima ancora per me.

Non dirgli mai

che il vostro non è amore, è sesso senza cuore

che ti fa male se ti vuol baciare lì vicino al mare

che tu fingendo a volte gli sorridi ma trattieni il pianto

se in quel momento per le vie del cuore ti sto camminando.

Nemmeno io

ti voglio dire amore come sto soffrendo

di quante volte penso in piena notte e parlo singhiozzando

mi faccio male quando i tuoi ricordi voglio cancellare

chiuso nel cuore porterò sempre questo grande amore.

Io t’amerò minuto per minuto tutta la vita

siamo lontani, ma la nostra storia non è mai finita.

CONDIVIDI SE TI E' PIACIUTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright©