Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare. Storie di mafia eBook

Ilmeglio-delweb.it Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare. Storie di mafia Image
ISBN 9788892106611
AUTORE Sandra Sicurella
DATA 2017
NOME DEL FILE Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare. Storie di mafia.pdf
DIMENSIONE 8,67 MB
DESCRIZIONE

Siamo lieti di presentare il libro di Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare. Storie di mafia, scritto da Sandra Sicurella. Scaricate il libro di Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare. Storie di mafia in formato PDF o in qualsiasi altro formato possibile su ilmeglio-delweb.it.

Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare storie di mafia
9788892106611 "Da quel giorno mia madre non ha più cantato. Storie di mafia" è un lavoro di ricerca che nasce dall'idea di dare voce, prezzo 14.25 euro Disponibile su LibroCo.it
"Da quel giorno mia madre non ha più cantato. Storie di mafia" è un lavoro di ricerca che nasce dall'idea di dare voce ai familiari delle vittime di mafia meno conosciute. La narrazione delle loro storie consente di farle uscire dall'oblio cui spesso sono destinate. Un concetto cardine è quello di memoria che serve non solo per perpetuare il ricordo delle vittime, ma per trasmettere degli esempi in grado di diffondere la cultura della legalità. La memoria impedisce all'oblio di avere il sopravvento e la condivisione dell'esperienza dolorosa diventa un mezzo per l'elaborazione del lutto e si trasforma in uno strumento potente di mobilitazione e di impegno civile. Il lavoro di stesura ha riguardato una breve ricostruzione storiografica sulle origini del fenomeno mafioso con particolare riferimento alle diverse interpretazioni teoriche volte a trovare una spiegazione all'emergere dell'organizzazione. Successivamente, l'attenzione è confluita su alcune ipotesi, esistenti in letteratura, relative alle spiegazioni della nascita della criminalità organizzata di stampo mafioso in un territorio circoscritto e specifico qual è il meridione d'Italia. Il focus si sposta poi su un contributo vittimologico volto a definire e circoscrivere le caratteristiche e le istanze delle vittime di reato. La restante parte dà ampio spazio alla voce dei familiari delle vittime innocenti di mafia attraverso l'analisi delle interviste raccolte e consente di approfondire temi particolarmente rilevanti che riguardano la dimensione privata e personale, le aspettative e la fiducia verso le istituzioni, le opinioni rispetto al ruolo che devono assumere la memoria e l'impegno o l'apporto che può dare la società civile. Il valore della testimonianza, l'efficacia della normativa esistente in materia e il tema della disparità di trattamento completano il campo d'indagine.
Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare - Sandra ...
Da quel giorno mia madre ha smesso di cantare. Storie di mafia è un eBook di Sicurella, Sandra pubblicato da Giappichelli a 10.99. Il file è in formato PDF con DRM: risparmia online con le offerte IBS!
LIBRI CORRELATI
Italian Theory. Dall'operaismo alla biopolitica
L' ultimo repubblichino. Sessant'anni son passati
Teatro contemporaneo del Québec
La ragazza di giada
Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne
Breviario di diritto del lavoro
Kitesurf. La guida di riferimento
Beuys Joseph. Difesa della natura
Dalla città alla Valpolicella. Escursioni facili nei dintorni di Verona
L' uomo è forte
Scritti e pensieri sull'arte
Per le strade di Roma