Alimenti diversamente sani e che invece fanno ingrassare

Spesse volte abbiamo sentito dire che alcuni cibi sono da preferire rispetto ad altri perché sono sani, leggeri e non fanno ingrassare. Ne siamo sicure? è proprio cosi?

Quando a un prodotto tanto pubblicizzato si associa la parola “light”,”sano”e “leggero”, cadiamo subito nella trappola; alcuni di questi prodotti hanno invece un bel numero di calorie e zuccheri e vanno assunti con cautela.

E’ interessante sfatare dei falsi miti, perché non sempre tutto ciò che è verde o integrale fa bene alla salute, è cibo sano e possiamo abbuffarci di esso, meglio aprire gli occhi e ragionare.

Proviamo a capire e a guardare con la lente d’ingrandimento qualche cibo che mangiate ogni giorno, che pensate sano e leggero, quando invece proprio così non è.

Vi proponiamo una lista tanto interessante di alimenti falsamente dietetici; fatene tesoro e da oggi, moderazione anche con essi.

11 falsi cibi dietetici e sani

Pane integrale 

Il normale pane integrale che troviamo al supermercato non sempre è costituito da 100 % di farina integrale e per renderlo più soffice, inseriscono tra gli ingredienti lo strutto, ricco di grassi e calorie. Risultato: il pane integrale contiene 224 kcal per 100 grammi contro le 270 kcal del pane con farina di tipo 0; La differenza è minima e se credete di potervi abbuffare di pane integrale, ricordate che non è leggero come sembra; meglio mangiare tutti i tipi di pane ma con moderazione.

succhi di frutta

Sono un concentrato di zucchero e alcune marche li spacciano per 100% frutta; non esiste succo di frutta genuino in commercio. L’unico consiglio che bisogna dare è preferire un centrifugato fatto in casa per poterlo bere in totale sicurezza.

Il sushi

Per gli amanti del sushi sapere che questo piatto non è leggero come sembra sarà un colpo al cuore; purtroppo è cosi! E’preparato con il riso giapponese che a differenza di quello comune, è molto ricco di glutine e lavorato con aceto di riso e zucchero. Servito inoltre con salsa di soia, il sushi diventa ricchissimo di sodio, una bomba calorica da preferire molto raramente.

Gallette di riso

Sono tra gli alimenti definiti sani e leggeri e sono consigliati per tamponare il senso di sazietà. Assurdo e impossibile perché ciò significherebbe doverne mangiare una grande quantità e assumere più calorie di un’insalata o di un gelato alla frutta.

I muesli

Ricchissimi di fibra ma anche di zuccheri purtroppo, da consumare perciò con moderazione.

Pasta e gnocchi agli spinaci

Contengono purtroppo una percentuale davvero minima di spinaci e se pensate che con essi state assumendo la vostra dose di verdura, state commettendo un grande errore.

Barrette energetiche

Vengono consumate barrette con frutta secca e cioccolato pensando che sono leggere e sane; sono purtroppo ricche di zuccheri e conservanti. Meglio una fetta di torta alle mandorle fatta da voi.

Bibite light o con 0 calorie

Saranno forse meno caloriche delle comuni bibite gassate ma fanno ugualmente male alla nostra salute poiché contengono comunque dolcificanti in elevata percentuale, caffeina e conservanti.

Grissini e crackers

Sono finti alleati della linea infatti contengono parecchio sale, olio, strutto. Meglio una fetta sottile di pane buono, fresco e genuino.

Energy drink

Sono bevande arricchite artificialmente con Sali minerali e vitamine ma anche tanto zucchero. Per dissetarsi, meglio acqua e limone.

Cotolette con spinaci

Sono offerti dalle mamme ai loro bambini pensando di dare loro in tal modo della verdura e un pasto genuino. Nelle cotolette in commercio, fatte oltretutto con scarti di carne macinata, c’è pochissima verdura, c’è molto sale, conservanti e glutammato monosodico che fa malissimo. Meglio evitare.

Consiglio per cibarsi bene

Il consiglio che tutti dovremmo seguire e di comprare cibi dopo aver letto accuratamente le etichette e non farci ingannare dalle pubblicità spesso ingannevoli. Se si ha la possibilità, meglio realizzare in casa torte e quant’altro per avere la sicurezza di mangiare cibo genuino. In alternativa, occhio alle etichette e non fatevi più ingannare per il bene della vostra salute e per rispetto della vostra silhouette.

 © Riproduzione riservata

CONDIVIDI SE TI E' PIACIUTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto da Copyright©