Il lavoro dei sogni: 90 euro all’ora per giocare con i cani

C’è un ristorante nella città di Fort Worth che vi offre uno stage da 100 dollari l’ora per intrattenere gli amici a quattro zampe dei clienti, che nel locale non solo sono benvenuti, ma anche stra-coccolati… interessa?

Se siete amanti dei cani e il vostro sogno segreto è quello di lavorare con loro semplicemente facendoli divertire questo è l’impiego che fa per voi. In Texas c’è infatti un ristorante chiamato Mutts Canine Cantina, che vi offre uno stage di 100 dollari l’ora (poco meno di 90 euro) per intrattenere gli amici a quattro zampe dei clienti e prendersi cura di loro mentre i padroni sono a cena.

Il locale in questione è già presente a Dallas e ora sta aprendo una seconda sede nella città di Fort Worth, da qui la ricerca di un nuovo stagista. Mutts Canine Cantina, dotato anche di bar e di adiacente parco attrezzato per cani, fa infatti dell’essere più che «dog-friendly» il proprio punto di forza e ha deciso di far parlare di sé e del suo valore aggiunto nel servizio animali proprio attraverso questo annuncio di lavoro su Instagram (qui sotto).

Del resto, capita sempre più di frequente che grandi e piccole aziende a livello internazionale decidano di creare nuove posizioni professionali originali e ben pagate in risposta non solo a nuove esigenze di mercato, ma anche a un mondo online dove iniziative di questo tipo diventano virali e aiutano a distinguersi dalla massa.

Non a caso questi annunci di lavoro inediti sono spesso e volentieri pubblicati sui social e chiedono di candidarsi attraverso gli stessi, così da visionare anche la «capacità attrattiva virtuale» dell’utente. Anche per lo speciale stage di Mutts Canine Cantina per proporsi è necessario seguire il profilo del ristorante e postare foto e video sul loro account in cui spiegate perché siete la persona giusta.

Tra i requisiti obbligatori avere almeno 18 anni e, naturalmente, nessuna allergia agli animali. Si dà per scontata la disponibilità a trasferirsi e una conoscenza buona dell’inglese. Vi interessa? Avete tempo fino al 12 novembre 2018 per presentarvi e provare a vivere questa particolare (e remunerativa) esperienza. Certo, ci sarebbe da fare armi e bagagli e partire: ma anche questa potrebbe comunque essere un’occasione.

Articolo tramite: howtodofor.com

CONDIVIDI SE TI E' PIACIUTO

Autore dell'articolo: Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*