Gli 11 modi più insoliti per usare il detergente per i piatti

Il detergente per i piatti può essere usato in molti altri scopi non solo per quello di lavare i piatti. Combinato con altri ingredienti della nostra cucina, si possono ottenere soluzioni efficienti per diverse situazioni.

Vi presentiamo 11 metodi di uso del detersivo per i piatti che, probabilmente, non li conoscete:

1. Per pulire i gioielli

Mettete per 5 minuti i gioielli in una soluzione di detergente per i piatti e acqua. Strofinate leggermente con uno spazzolino da denti e risciacquate. Brillano come se fossero nuovi!

2. Per la protezione contro i ragni e le formiche

È un rimedio contro tutti gli insetti. Applicate una piccola quantità di detergente sulle porte, sulle finestre e in altri posti dove osservate gli insetti.

3. Come trappola per le mosche

Per sbarazzarvi dalle mosche durante l’estate, versate un po’ di detergente (in particolare con profumi di frutta) in un recipiente, aggiungetene acqua e metteteci un coperchio. Fate un buco nel coperchio e la trappola è pronta. Le mosche ci entrano, ma non ne possono uscire.

4. Come rimedio antipulci per gli animali

Se il vostro animale di compagnia ha pulci, lavatelo con detergente per i piatti, preferibilmente con profumo di limone. Questo trucco è applicato in molte cliniche veterinarie.

5. Per eliminare le erbacce

Se nel vostro cortile ce ne sono delle erbacce, distruggetele con il detergente. Non dimenticate di mettervi i guanti!

6. Per rimuovere le macchie

Se avete una macchia di grasso sul vestito, metteteci un po’ di detergente e strofinate con uno spazzolino da denti quindi risciacquate o la macchia non c’è più!

7. Come detersivo

Se dovete fare il bucato ed è finito il detersivo, usate il detergente per i piatti. Non è la stessa cosa, naturalmente, ma è utile in situazioni eccezionali.

8. Per lavare i vetri

Applicate un po di detergente per i piatti su un panno asciutto e pulite il vetro. Strofinate fino a quando non ce ne saranno aloni.

9. Per pulire il water

Se il water è intasato, aggiungetene detergente per i piatti. Lasciatelo per 20 minute poi risciacquate con acqua calda.

10. Rimuove le macchie di olio dal garage

Se sul pavimento di cemento ce ne sono macchie di olio, rimuovetelo con il detergente per i piatti. Applicatelo sulla macchia e quindi strofinate con una spazzola (non di metallo).

11. Bolle di sapone

È un’attività divertente per i bambini! Versate in una bottiglia un po’ di detergente per i piatti e diluite con acqua. Fate un cerchio di metallo e il divertimento è pronto!

Articolo tramite: ideegeniali.info

CONDIVIDI SE TI E' PIACIUTO

Autore dell'articolo: Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*