Alcol all’aglio: ecco l’insetticida naturale più potente al mondo e come prepararlo

Molto spesso chi ha giardini e balconi deve “combattere” quotidianamente con piccoli insetti che vanno a rovinare e danneggiare le piante. Tra questi vi sono le cocciniglie e gli afidi. Trattare il terreno con insetticidi chimici è molto pericoloso poiché i frutti della piantagione saranno, a questo punto, ricchi di pesticidi. Un metodo per sbarazzarsi di questi insetti in modo naturale c’è. Ecco quale.

In questo articolo ti spieghiamo come preparare un insetticida ecologico a base di aglio, che ci permette di tenere alla larga insetti e altri microrganismi dannosi. Questo insetticida, che ha anche proprietà repellenti e fungicide, è semplice da realizzare e molto economico.

Per preparalo hai bisogno di circa 5 spicchi d’aglio per ogni mezzo litro di soluzione, acqua (50% della miscela), alcool bianco a 90° o 70° (50% della miscela), una goccia di detersivo per cucina ecologico.

Taglia gli spicchi d’aglio e mettili in un contenitore assieme all’alcol, lasciando quindi macerare per un giorno intero. Aggiungi l’acqua e il detersivo, e mescola bene prima di versare il tutto in una bottiglia con diffusore spray. L’insetticida dura vari giorni, e può essere conservato fuori dal frigo ma sempre a riparo dalla luce.

Per usare l’insetticida a base di aglio basta spruzzarlo su foglie e fusti. Il sapone permetterà al rimedio di aderire bene sulla pianta, restando per più tempo e allontanando tutti gli insetti.

CONDIVIDI SE TI E' PIACIUTO

Autore dell'articolo: Claudio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*